Multe stradali. Ecco le più strane.
11/10/2016
Alcool e Droghe. Che riflessi hanno sulla guida?
15/10/2016

Soccorso stradale moto: officine e carroattrezzi per motoveicoli

Soccorso stradale motoveicoli

Pensata per chi rimane in panne con moto o scooter, l’assistenza stradale moto comprende sia le riparazioni con officina mobile che il servizio carroattrezzi

Per i cosiddetti centauri, spostarsi in moto è un piacere oltre che una necessità e, spesso, oltre ai tragitti quotidiani, sono frequenti gite ed escursioni extraurbane.

Viaggiare in moto può rivelarsi piacevole durante la bella stagione ma, come ben sanno i motociclisti, è fondamentale prendere tanti accorgimenti per non lasciarsi sorprendere da maltempo, guasti e incidenti stradali.

 

Nel caso ci si ritrovi appiedati, anche per chi possiede un motoveicolo è possibile chiedere assistenza chiamando il servizio di soccorso stradale per moto e, nei casi che riguardano mezzi di notevole mole e peso che stazionano sulla strada, la rimozione moto risulta obbligatoria per rendere la carreggiata sgombra da intralci alla circolazione.

Uno scooter leggero che rimanga in panne sulla strada può essere anche trasportato a mano oltre la carreggiata, ma un bel “bolide” a due ruote steso a terra è già una difficoltà. Nel caso di incidenti, poi, come è noto non è possibile spostare il motociclo fino all’avvenuta constatazione delle dinamiche del sinistro stradale.

In ogni caso, anche una volta eliminato l’ingombro della moto dalla strada, se non è in grado di ripartire è bene contattare un carroattrezzi per moto oppure una officina mobile.

La differenza risiede nel fatto che nel caso di un guasto riparabile, gomma forata o di un’avaria meccanica, il servizio di officina meccanica mobile per moto è in grado di risolvere queste problematiche e riavviare la moto, comprendendo anche il rifornimento carburante.

Il servizio di trasporto e soccorso moto, invece, risulta necessario quando non è possibile la riparazione in loco. Diversi mezzi di assistenza stradale sono adibiti esclusivamente al trasporto di motoveicoli di ogni cilindrata, mentre altri carroattrezzi sono dedicati sia alla categoria delle moto che a quella del trasporto auto.

Assistenza stradale motociclisti

I servizi di trasporto moto e soccorso con officina sono pensati per un’assistenza stradale e assistenza meccanica su strada, per ogni tipologia di motoveicoli. I motociclisti, infatti, non sono solamente coloro che usiamo identificare come i suddetti centauri da moto sportive. In molti utilizzano gli scooter per spostarsi quotidianamente in città come Roma, Milano, Torino, Napoli e altrettanti appassionati utilizzano i quad, così come per lavoro si possono guidare motocarri per il trasporto di cose, mototrattori, motoveicoli per trasporti a tre ruote o motoveicoli ad uso speciale con attrezzature specifiche.

Il trasporto moto prevede il prelievo e la rimozione del motoveicolo dalla carreggiata di strade o autostrade, con la destinazione verso il proprio garage oppure un’officina adibita per l’assistenza meccanica di motoveicoli; magari, il centro di assistenza della propria casa motociclistica.

Per questo motivo le officine specializzate in moto e motocicli, spesso possiedono un loro servizio di carroattrezzi per moto con assistenza stradale mediante officina mobile di riparazione. Alcuni, forniscono anche il servizio di scooter sostitutivo, dopo la constatazione della necessaria riparazione della moto.

Effettuano servizi di trasporto moto regionali e nazionali, data la frequenza con cui si viaggia in moto spesso al di fuori del proprio territorio, magari per una vacanza.

Inoltre, il servizio di trasporto moto, a volte, può essere richiesto non solo per una necessità di assistenza stradale, ma anche per un’esigenza di mobilità, con trasporti di motoveicoli presso le località di mare o di montagna, ai fini di un tragitto in moto locale, che non comporti il viaggio con due ruote.

Il motoveicolo viene recapitato, a volte anche nel giro di 24 ore, presso i vari capoluoghi di provincia italiani. Chi ama le comodità può essere seguito in un servizio di assistenza completo…

Tariffe del soccorso stradale moto

I costi del servizio di trasporto e assistenza moto sono sempre formulati in base alle tariffe nazionali ACI per il servizio di rimozione, ma anche in proporzione al chilometraggio effettuato dal carroattrezzi moto per l’andata e per il ritorno.

In caso di chiamata al carroattrezzi, oggi tramite i moderni sistemi di geolocalizzazione sulle mappe degli smartphone, è possibile anche valutare quale sia il numero di chilometri che separano dalla tua posizione il servizio più vicino di soccorso stradale moto.

Le tariffe nazionali per il trasporto moto si differenziano per diverse modalità di soccorso, recupero e traino.

  • Soccorso stradale viabilità ordinaria 115,40 euro Orario Diurno – 138,40 euro Notturni e festivi
  • Recupero motoveicolo 46,00 euro Orario Diurno – 55,20 euro Notturni e festivi
  • Soccorso autostradale 162,80 euro Orario Diurno – 195,40 Notturni e festivi (recupero compreso)

Riguardo al servizio notturno e festivo, le tariffe di soccorso stradale per moto o per autoveicoli, subiscono un incremento del 20% per servizio effettuato dalle ore 22:00 alle ore 06:00 del mattino.

La tariffa di soccorso stradale moto comprende il traino fino alla sede del centro di assistenza intervenuto e, in caso di destinazione diversa, si aggiunge al costo di 115,40 euro quello della tariffa di “prosecuzione traino” secondo il chilometraggio andata e ritorno. Le tariffe di prosecuzione traino sono:

  • € 1,00 a km nel tratto autostradale
  • € 1,40 a km nella viabilità ordinaria.

In viabilità autostradale in traino del veicolo è comprensivo del servizio fino al primo casello autostradale in uscita, oppure verso la prima officina competente entro 5 km (se non alla sede del centro di soccorso stradale intervenuto).

Il servizio di recupero moto è dato dalla possibile rimessa in carreggiata del veicolo, tramite riparazioni con officina mobile.

Fermo del motoveicolo presso il deposito

In tale caso, non contestuale al soccorso stradale, il trasporto moto termina in un deposito dove è necessario mantenerla per l’ingiunzione di fermo del veicolo.

La tariffa del Diritto Fisso di 50,00 euro viene applicata in caso di fermo del veicolo presso il deposito, ed è comprensiva dei primi 30 km di trasporto. Per i chilometri eccedenti, percorsi dal mezzo di soccorso stradale moto, il costo è di 1,40 euro per km.

In definitiva, il servizio di soccorso stradale più adeguato è quello che presta assistenza con l’officina mobile per le riparazioni moto, tentando il ripristino del motoveicolo e il recupero su strada. Spesso il problema è dato da una gomma bucata, mancanza di carburante, guasti meccanici risolvibili con parti di ricambio adeguate.

Per questo è fondamentale affidarsi a dei professionisti e non solo del trasporto moto ma anche dell’assistenza stradale completa!

Comments are closed.

Privacy Preference Center

Cookie indispensabili

Questi cookie sono essenziali al fine di consentire di spostarsi in tutto il sito ed utilizzare a pieno le sue caratteristiche, come ad esempio accedere alle varie aree protette del sito. Senza questi cookie alcuni servizi necessari, come la compilazione di un form per un concorso, non possono essere fruiti.

gdpr

Advertising

Analytics

Questi cookie raccolgono informazioni su come gli utenti utilizzano un sito web, ad esempio, quali sono le pagine più visitare, se si ricevono messaggi di errore da pagine web. Questi cookie non raccolgono informazioni che identificano un visitatore. Tutte le informazioni raccolte tramite cookie sono aggregate e quindi anonime. Vengono utilizzati solo per migliorare il funzionamento di un sito web.
Non negando il consenso, l’utente accetta che tali cookie possono essere installati sul proprio dispositivo.

_ga,_gat,_gid,_gali

Other