Blocco auto a Roma, caos e traffico nella capitale

Torino blocco auto smog
Lo smog a Torino e le conseguenze per il traffico
03/02/2017
Autovelox multe ricorso
Autovelox: è possibile fare ricorso se la multa è incompleta
09/02/2017

Blocco auto a Roma, caos e traffico nella capitale

Roma blocco auto traffico

Anche per questi primi mesi del 2017 scattano i divieti di circolazione di alcune vetture e motocicli a Roma, per i residenti e non. La causa è sempre quella, l’odiato e insalubre smog: gli alti livelli di inquinamento atmosferico, rilevati dalle centraline della capitale, non lasciano tregua agli automobilisti e motociclisti che subiscono i divieti di circolazione, così come a chi soffre di problemi respiratori.

Le polveri sottili e le restrizione alla mobilità

Gli sforamenti ai limiti massimi consentiti, danno il via periodicamente alle delibere di blocco delle auto a Roma per tutti coloro che possiedono veicoli EURO 1, EURO 2, DIESEL. A volte sono coinvolti persino i veicoli EURO 3, 4 e 5 che di regola potrebbero circolare nella cosiddetta Fascia Verde della capitale.

I blocchi del traffico non riguardano solo Roma ma anche diverse città come Firenze, Milano, Torino, dove gli elevati livelli di polveri sottili nell’aria creano situazioni di pericolo per la salute e rendono spesso i blocchi quasi totali.

Gli orari del blocco auto, infatti, a Roma spesso hanno visto dei divieti di circolazione dalle 7,30 alle 20,30 con una vera “paralisi” e caos per la mobilità capitolina.

La Fascia Verde, infatti, presiede una zona molto ampia della città e potrebbe essere facile incappare in qualche sanzione, prevista per chi circola nonostante il divieto all’interno della ZTL.

Per contenere l’inquinamento atmosferico, infatti, la zona di limitazione al traffico comprende ¾ del territorio capitolino, con un blocco previsto per migliaia di auto.

Il Piano Generale del Traffico Urbano ha stabilito diverse domeniche ecologiche a Roma e possibili interventi “straordinari” per il 2017, con alcune fasce orarie di permesso in alcuni casi.

Ma non solo: già dal 1 novembre scorso e fino al 31 ottobre 2017, avranno un divieto di accesso tutti i veicoli a benzina EURO 1 ed EURO 2, dal lunedì al venerdì (orario H24).

Per chi possiede queste auto, il caos è abbastanza palese, nel caso volessero accedere alla fascia verde in auto – tranne che per il sabato, la domenica e i festivi infrasettimanali.

È importante seguire gli aggiornamenti settimanali sul blocco auto, oltre le domeniche stabilite, dato che potrebbero essere rilevate delle polveri sottili in eccesso nel fine settimana e, quindi, il blocco auto andrà prolungato anche al lunedì, come è successo il 31 gennaio.

Chi può circolare durante il blocco auto

Si tratta di tutte le classi dei veicoli non inquinanti o moderatamente inquinanti, da EURO 3, EURO 4, 5 (a volte a rischio) ed EURO 6 (sia diesel sia benzina).

Sono comunque autorizzati i veicoli a metano, GPL e ibridi, veicoli elettrici. Anche per i motociclisti, è possibile circolare con moto a 4 tempi EURO 2 ed EURO 3.

Durante le domeniche ecologiche, però, solo le vetture EURO 6 potranno circolare, bloccando quasi completamente la circolazione delle auto a Roma!

Dalle analisi analisi effettuate dalla Commissione Europea sulle polveri sottili, in varie aree d’Italia, è emerso che, nel rilevamento, Roma sfora i valori massimi consentiti e solo questa tipologia di veicoli può essere abilitata alla mobilità, senza creare ulteriori danni.

 

Inoltre, sia nelle domeniche ecologiche che nelle giornate di blocco auto, l’accesso alla Fascia Verde è consento a determinati veicoli in servizio oppure per trasporti speciali:

  • mezzi del trasporto collettivo pubblico
  • veicoli muniti del contrassegno per il trasporto delle persone invalide (DPR 503 del 24 luglio 1996)
  • veicoli adibiti a servizio di polizia e sicurezza, emergenza sociale
  • veicoli per il soccorso stradale, pronto intervento per acqua, luce, gas, telefono
  • veicoli adibiti al trasporto di salme e per il trasporto di partecipanti a cortei funebri
  • veicoli adibiti al trasporto impianti per la regolazione del traffico
  • veicoli adibiti al trasporto, smaltimento rifiuti e tutela igienico-ambientale
  • veicoli della Protezione Civile, gestione emergenze del verde, interventi di ripristino del decoro urbano
  • veicoli con targa C.D, S.C.V. e C.V.
  • trasporto dei medici in servizio di emergenza, muniti di contrassegno dell’Ordine dei medici
  • veicoli regolamentati ai sensi della Del. A.C. n.66/2014

 

Le domeniche ecologiche

Per i prossimi mesi, la Fascia Verde del Piano Generale del Traffico Urbano sarà oggetto di delibera anti-smog il 26 febbraio 2017 e il 26 marzo 2017, con orari però “spezzati” cioè dalle 7.30 alle 12.30 e dalle 16.30 alle 20.30.

Come già ricordato, le date sono indicative e passibili di variazioni, dato che il divieto di circolazione dei mezzi inquinanti potrebbe necessitare altri provvedimenti, a seconda dei rilevamenti delle centraline.

A tal fine, non solo blocchi ma anche prevenzione: diverse sono le iniziative dell’Assessorato all’Ambiente che promuove le iniziative sul tema dell’eco-sostenibilità e dello smog,

Rischio multe e carroattrezzi a Roma Centro

Occhio, quindi, alle giornate indicate come “rosse”: è fondamentale rispettare i divieti, dato che il rischio di essere fermati per aver ignorato il divieto di circolazione è alto.

Inoltre, specialmente all’interno della ZTL, si potrebbe incappare anche in situazioni in cui dalle autorità decidono di chiamare un carroattrezzi, non per un soccorso stradale in caso di guasto, ma per la rimozione dell’auto che sosta in modo scorretto, per giunta non autorizzata ad entrare nel Centro Storico. Quindi doppia sanzione…

A chi deciderà di violare il blocco del traffico delle domeniche ecologiche a Roma,  la Polizia Municipale potrà somministrare una multa che va dai 163 ai 658 euro.

Per chi è stato già multato per lo stesso motivo, nei 2 anni precedenti, la patente potrà essere sospesa per 15 o 30 giorni: un rischio da non correre, per i recidivi!

 

Attenzione massima, quindi: i provvedimenti del blocco traffico a Roma, sono validi anche in assenza di segnaletica, una volta informati i cittadini, la legge, si sa, non ammette ignoranza.

È bene documentarsi sulle ordinanze di blocco auto, le domeniche ecologiche in centro, i permessi per la mobilità e anche le zone a traffico limitato in alcuni quartieri della capitale!

La Fascia Verde dove inizia e fin dove si può circolare

La ZTL Fascia Verde comprende un’area all’interno del GRA, suddivisa per zone A, B, C, D,  con dei limiti di “entrata”.

Dal sito di Roma Capitale, riportiamo le suddette zone:

 

Zona A

Grande Raccordo Anulare

Via Aurelia (fino a via di Acquafredda)

Via di Acquafredda

Via di Nazareth

Via di Boccea

Via Mattia battistini

Via del Forte Braschi

Via della Pineta Sacchetti

Via Montiglio

Via Arbib Pascucci

Via Trionfale

Via Igea

Via della Camilluccia

Via Cassia (da piazza dei Giuochi delfici a via Pareto)

Via Pareto

Via G. Fabbroni

Via Flaminia Nuova

Via dei Due Ponti

Fiume Tevere

Grande Raccordo Anulare

 

Zona B

Grande Raccordo Anulare

Fiume Tevere

Fiume Aniene

Via dei Prati Fiscali

Viale Jonio

Via Ugo Ojetti

Via Arturo Graf

Via Kant

Via E. Galbani

Via Palombini

Via di Casal dei Pazzi

Via Tiburtina (da via Casal dei Pazzi alla metro di S. Maria del Soccorso, incluso parcheggio di Ponte Mammolo)

Via del Frantoio

Via I. Giordani

Via Grotte di Gregna (da via I. Giordani ad A24)

A24 (fino a palmiro Togliatti)

Viale Palmiro Togliatti

Ferrovia Roma-Sulmona

Grande Raccordo Anulare

 

Zona C

Grande Raccordo Anulare

Ferrovia Roma-Sulmona

Viale Palmiro Togliatti

Via Tuscolana (fino a via delle Capannelle)

Via Appia Nuova

Grande Raccordo Anulare

 

Zona D

GRA

Via Ardeatina

Via di Grotta Perfetta

Via E. Spalla

Via del Tintoretto

Via Laurentina

Via C. Colombo

Viale dell’Agricoltura

Viadotto della Magliana

Via della Magliana

Via del Trullo

Via Affogalasino

Via del Casaletto (fino a via di Monteverde)

Via di Monteverde (da Casaletto a via V. Tizzani)

Via V. Tizzani

Via L. Arati

Via del Casaletto (da Largo Sacro Cuore a Piazzetta Bel Respiro)

Via Leone XIII

Via Gregorio VII

Circonvallazione Aurelia

Via Aurelia

Ferrovia Roma-Pisa

Grande Raccordo Anulare

Comments are closed.

Privacy Preference Center

Cookie indispensabili

Questi cookie sono essenziali al fine di consentire di spostarsi in tutto il sito ed utilizzare a pieno le sue caratteristiche, come ad esempio accedere alle varie aree protette del sito. Senza questi cookie alcuni servizi necessari, come la compilazione di un form per un concorso, non possono essere fruiti.

gdpr

Advertising

Analytics

Questi cookie raccolgono informazioni su come gli utenti utilizzano un sito web, ad esempio, quali sono le pagine più visitare, se si ricevono messaggi di errore da pagine web. Questi cookie non raccolgono informazioni che identificano un visitatore. Tutte le informazioni raccolte tramite cookie sono aggregate e quindi anonime. Vengono utilizzati solo per migliorare il funzionamento di un sito web.
Non negando il consenso, l’utente accetta che tali cookie possono essere installati sul proprio dispositivo.

_ga,_gat,_gid,_gali

Other